Ludovico Einaudi

 

Fuori dal mondo è un film del 1999 diretto da Giuseppe Piccioni. Caterina, una suora in procinto di prendere i voti perpetui, si ritrova tra le braccia un neonato abbandonato. Tentando di scoprire l’identità della madre del piccolo conosce Ernesto, proprietario di una lavanderia dove per qualche tempo ha lavorato la donna, di nome Teresa. Mentre Caterina dovrà confrontarsi con la maternità, Ernesto dovrà fare i conti con la diversità rappresentata dalla suora. Entrambi compiranno un viaggio interiore e di conoscenza fuori dal mondo in cui vivono.